Rubrica Università

Quando l’esame non va come dovrebbe

Tutoring universitario: cosa fare se l’esame esita nella bocciatura o nel rifiuto del voto e la fiducia in se stessi viene meno?

Ecco 5 suggerimenti:

1️⃣ Accetta il fallimento.
L’allenamento che permette di vincere la partita finale della laurea prevede momenti di delusione, tristezza e demotivazione.

Accettare anche le emozioni negative del percorso aiuta a non colpevolizzarsi eccessivamente e a darsi la spinta per saltare l’ostacolo con maggior leggerezza e minor frustrazione.

2️⃣ Trova le cause.
(Ho studiato a sufficienza? Sapevo rispondere ma non ho approfondito? Ho saltato alcune parti? L’esame è impegnativo e necessita di più tempo? Conoscevo le domande più frequenti?…).

3️⃣ Chiedi chiarimenti al docente e confrontati con i compagni.

4️⃣ Rivedi il metodo di studio.
È il momento di pianificare il recupero dell’esame per piccoli obiettivi giornalieri, rivedendo la strategia e correggendo gli errori di metodo.

5️⃣ Coltiva i tuoi interessi.
L’Università non è tutto e tu non sei solo uno studente, sei molto altro!.

Dott.ssa Michela Serina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...