PILLOLE DI CLINICA

Secretive eating

“Almeno una volta alla settimana mangio di nascosto, tutte le schifezze possibili, poi mi sento uno straccio, in colpa e mi vergogno da morire”.

Il secretive eating è una delle caratteristiche del binge eating, il disturbo da alimentazione incontrollata.

La persona ingerisce enormi quantità di cibo in poco tempo, in modo compulsivo, con la sensazione di perdere il controllo e un successivo senso di colpa e vergogna.

Queste vere e proprie crisi, a cui non fanno seguito condotte compensatorie per controllare il peso (vomito, lassativi, digiuno, eccessivo esercizio fisico), si associano a bassa autostima, abbassamento dell’umore e immagine negativa del proprio corpo.

Tra i rischi, anche quello di sviluppare le complicanze fisiche dell’obesità (diabete, malattie cardiovascolari, apnee notturne).

Il lavoro sinergico tra professionisti della salute rappresenta il più efficace trattamento terapeutico.

Dott.ssa Michela Serina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...