Rubrica Università

Quanti esami sostenere in sessione?

Tutoring universitario: quanti esami sostenere in sessione?

• Il numero degli esami sostenibili è direttamente proporzionale al loro livello di difficoltà, al tempo richiesto per la preparazione e alle aspettative legate al risultato.

Questo significa che, se gli esami sono complessi o di lunga preparazione e se hai a cuore la media, è utile lasciarne almeno uno a settembre.

• Invece, se per te è importante passare o recuperare un buon numero di esami in breve tempo, concentra lo sforzo e le energie, utilizzando la strategia delle domande più frequenti, delle mappe e degli schemi pilota.

• Fai attenzione a bilanciare esami di diversa difficoltà, per dedicare ad ognuno il giusto tempo.

• Non sottovalutare le fasi di pianificazione e organizzazione giornaliera in funzione dell’obiettivo.

Il tutoring universitario aiuta lo studente ad utilizzare le proprie risorse per raggiungere strategicamente i successi universitari, anche quando questi sembrano ormai irraggiungibili.

Dott.ssa Michela Serina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...